Costruzione antisismica


MARLES potres


Il legno, oltre alla pietra e al mattone, è uno dei materiali da costruzione più antichi. Si era in grado di realizzare robuste costruzioni in legno già mille anni fa. Come esempio pittoresco mostriamo la pagoda Sakyamuni del tempio di Fogong realizzata dall'architettura cinese, una costruzione di nove piani per un'altezza di 67,3 m, costruita nel 1056 e ancora oggi in piedi nonostante i dodici terremoti registrati nella zona.



pagoda
La pagoda Sakyamuni del tempio di Fogong

 

Nella storia troviamo diversi esempi di costruzioni in legno che hanno ben resistito alle sollecitazioni sismiche. Anche in Slovenia conosciamo casi, come le case in legno prefabbricate con struttura in legno Marles, di cui ne sono state realizzate più di 100 nell'area di Posočje (Valle dell’Isonzo) dopo il terremoto del 1976 e hanno superato il terremoto del 1998 senza danni, il che è il risultato del fatto che in Marles controlliamo la sicurezza antisismica con metodi computerizzati e con prove pratiche nei laboratori. Possiamo quindi affermare che le nostre costruzioni sono davvero sicure dal punto di vista sismico. Non ultimo, con i nostri fabbricati abbiamo ampiamente collaborato al progetto di ristrutturazione post-sismica dell’area di Posočje (Valle dell’Isonzo).

Sebbene le persone, trascorso un certo periodo da un terremoto, dimentichino il significato del pericolo sismico, e gli imprenditori non siano preparati ad investire ulteriori somme a favore della protezione antisismica, in Marles siamo coscienti dell'importanza del rispetto delle sollecitazioni imposte dagli eventi sismici e della cura nella progettazione di case prefabbricate antisismiche.

I fabbricati la cui struttura portante è realizzata in legno sono da noi chiamati costruzioni leggere in legno. Sono realizzati per lo più in legno oppure è in legno solamente la struttura portante, composta di elementi in legno di sezioni più piccole. Gli elementi sono legati tra loro con mezzi meccanici che li collegano alle strutture in legno, quindi chiamiamo tali costruzioni strutture a telaio in legno. Alla struttura a telaio, che trasmette i carichi verticali, vengono collegati tramite fissaggi meccanici i pannelli di rivestimento che assicurano la stabilità della struttura del telaio di legno dall’azione dei carichi orizzontali come sono i venti e gli eventi sismici. Così, con una corretta progettazione della struttura a telaio in legno e con un'attenta pianificazione e conoscenza della reazione degli elementi portanti in legno ai carichi orizzontali, la Marles realizza case prefabbricate antisismiche e quindi costruzioni in legno sicure.

Tuttavia, le caratteristiche e la valutazione generale del comportamento delle strutture in legno durante un terremoto non possono essere applicate a tutti i tipi di strutture in legno leggero in quanto i prefabbricati variano notevolmente tra loro già per quanto riguarda gli elementi stessi delle pareti, dato l'uso di materiali e dispositivi di fissaggio diversi. È noto che per i fabbricati con una struttura a telaio in legno è difficile fare calcoli a causa del gran numero di dispositivi di fissaggio meccanici. Soprattutto per questo nelle zone sismiche è spesso ancora piuttosto inadeguata la conoscenza tecnica relativa al comportamento di tali strutture rispetto alle strutture in materiali differenti. Proprio per questo Marles già da decenni alimenta e sviluppa queste conoscenze e le mette quotidianamente in pratica. Il dato di base necessario per calcolare l'intera struttura è il comportamento sperimentale del contatto tra i pannelli esterni e il telaio in legno in occasione di carichi che variano ciclicamente. Sulla base della correlazione dei risultati sperimentali e delle risposte del computer sulla pannellatura di base della struttura in legno possiamo predire in maniera affidabile la risposta dinamica di differenti costruzioni in presenza di sollecitazioni sismiche e assicuriamo quindi una completa resistenza antisismica ai nostri fabbricati.